Sony SmartWatch 3 Recensione

sony smartwatch 3L’azienda giapponese propone questo Sony Smartwatch 3 dalla linea minimalista, si potrebbe dire essenziale, non si nota per le dimensioni che invece sono contenute e di poco superiori a un normale orologio.
La Sony con questo apparecchio entra dalla porta principale nel settore e lo fa con uno smartwatch di tutto rispetto.
Vai all'offerta limitata e vedi altri dettagli!

Particolarità del Sony Smartwatch 3

Questo Sony sembra avere delle peculiarità che lo collocano verso un uso anche sportivo: la forma e il suo design lineare, suggeriscono proprio questa inclinazione:

  • Lineare e sintetico, il cinturino e anche l’alloggiamento del corpo centrale al quale si incastra con estrema facilità, quindi utile anche per la pulizia e per un rapido cambio di colore dello smartwatch.
  • Si collega quasi alla totalità dei cellulari di ultima generazione, con i quali condividere la connessione e le tante applicazioni disponibili, attraverso la connessione Bluetooth o NFC.
  • “Ok Google” a bordo per la gestione vocale che ne facilita l’uso di molte funzionalità (questa è una delle funzioni più futuristiche e affascinanti), ha una porta microUSB 2.0 quindi è possibile interfacciarlo con altri dispositivi.
  • La scelta del materiale gommoso per il cinturino integrale, che è anche l’alloggiamento dell’orologio, è una pratica soluzione per sostituirlo, sul bordo del cinturino è presente il bottone di contatto per attivare il menù per un rapido accesso.
  • Con la certificazione IP68 Sony Smartwatch 3 è attualmente il più resistente all’acqua, ci si può immergere letteralmente senza problemi, utile sicuramente in ambito sportivo.
  • Durata record della batteria, si va dai due giorni per un uso normale fino ai quasi tre risparmiando energia per alcune applicazioni, nel complesso ha una durata maggiore rispetto ai diretti concorrenti.
  • Presenza di GPS integrato che vi consente di lasciare il telefono a casa e andare a correre e allo stesso tempo tracciare il percorso seguito.

Principali caratteristiche tecniche

A una prima occhiata non si riesce a cogliere esattamente il valore di questo Sony, ma indossarlo e sfruttarne le potenzialità si rende subito molto apprezzabile, la scelta di usare un display Transreflective pare indovinata, visto il vantaggio che regala alla durata della batteria, andiamo ai dettagli:

  • Connessioni Bluetooth, NFC e A-GPS
  • Sensori ambientale, accelerometro, bussola e giroscopio
  • Sistema Android Wear
  • Display da 1,6 pollici Transreflective con risoluzione 320×320 pixel
  • Processore Qualcomm Snapdragon 400 APQ8026 quad core da 1,2Ghz
  • Memoria RAM da 512 Mb e 4 Gb di storage
  • Batteria al litio potenziata
  • Supporto multimediale audio video dei principali formati

Da notare in questo smartwatch il potente processore superiore alla media, che riesce a tirar fuori il meglio di quest’apparecchio, il sistema Transreflective usato per il display è una bella trovata di Sony per il risparmio di energia.

Pro e contro

Tende verso un pubblico amante dello sport e dell’agonismo e il design ne è la prova più evidente, senza dubbio funzionale anche per un utilizzo in ambito lavorativo, vediamone i vari pro e contro:

Pro del Sony Smartwatch 3

La durata della batteria è il punto focale di questo smartwatch, in alcuni casi supera di molto la concorrenza, potente il processore che risponde sempre ottimamente, da rilevare il GPS integrato e la porta USB, infine l’alta impermeabilità garantisce l’uso anche in condizioni avverse, nel complesso uno smartwatch ottimo con una ricca dotazione e dal prezzo accessibile. Date le sue caratteristiche di primo piano e il suo prezzo, questo è lo smartwatch che vi offre il meglio per i soldi spesi con un’incredibile rapporto qualità-prezzo, Ci spingiamo fino a dire che questo è il miglior smartwatch 2015.

Contro del Sony Smartwatch 3

Trovare i difetti di questo smartwatch è un po’ come davvero trovare il pelo nell’uovo. Se proprio vogliamo trovare qualcosa da segnalare allora indichiamo la linea poco attraente forse un po’ troppo, la scelta del cinturino di gomma è buona ma attira un po’ di polvere, il display perde un po’ la brillantezza dei colori per via del sistema Transreflective, nulla di drammatico e si fa perdonare con la maggiore durata della batteria.

Considerazioni finali

[kkratings]Complessivamente un ottimo smartwatch, potente e riesce a spingere alla grande il sistema Android Wear, Sony con questo smartwatch mostra di essere sempre un player tecnologico all’altezza di ogni nuova sfida. Consigliamo per questo dispositivo l’acquisto di pellicole protettive per il display.
Guarda al pubblico degli sportivi (e non solo), ma chi non lo fosse Sony Smartwatch 3 è un’ottima scusa per diventarlo.

Compra a prezzo scontato ora! – OFFERTA LIMITATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *